Centro d’Ascolto

Siamo tutti ben consapevoli del prezioso servizio che svolge la Caritas all’interno delle nostre Parrocchie e dobbiamo ricordarci che il “gruppo caritas” è una delle espressioni della vita cristiana e della Parrocchia infatti è tutta la Comunità parrocchiale che è chiamata ad esercitare la carità e non solo alcuni addetti ai lavori. In tutto il tempo della pandemia la Caritas non si è mai fermata anzi ha dovuto incrementare il suo lavoro, e questo per l’apporto dei volontari che vogliamo ringraziare; e ricordiamo che c’è posto anche per altri che volessero dare una mano. La Caritas con sede in S. Lucia aiuta circa 30 famiglie per un totale di 140 persone. Inoltre, dopo un bel percorso di confronto e di formazione di un gruppo di volontari, condotto dalla Caritas diocesana,   prende vita il Centro d’Ascolto della Zona Pastorale di Casalecchio di Reno: servizio unificato per tutte le Caritas delle parrocchie di Casalecchio.

In attesa di avere una unica sede il CENTRO DI ASCOLTO avrà – in questa prima fase – due “sedi operative”:

  1. S. LUCIA (mercoledì ore 9-13) in cui confluiranno le parrocchie di Cristo Risorto, di S. Lucia e di Ceretolo
  2. S. BIAGIO (lunedì ore 9-13) in cui confluiranno le parrocchie di S. Giovanni, di S. Martino e di S. Biagio

Questo ci aiuterà sempre di più ad essere in rete tra di noi e a provare di effettuare un aiuto più  efficace e mirato alle varie persone che si accostano alla Caritas. Infine ricordo che durante l’anno vengono promosse alcune iniziative di raccolta di alimenti, ecc.. tutte occasioni utili e preziose attraverso le quali possiamo dare una mano. Come direbbe S. Paolo “caritas Cristi urget nos”, l’amore di cristo ci spinge (2 Cor. 5,14).